8 novembre 2013

Legge di stabilità scipoero in provincia di Foggia il 15 Novembre

Gli scioperi articolati a livello territoriale di quattro ore indetti unitariamente da Cgil, Cisl e Uil contro la legge di stabilità, per chiedere di cambiarla. I sindacati sostengono, in particolare, la richiesta di diminuire “realmente” le tasse a lavoratori dipendenti, ai pensionati e alle imprese che creano “buona occupazione”.
La protesta, che come detto è organizzata con modalità e tempi diversi a livello regionale o provinciale, è accompagnata da manifestazioni, presidi e sit-in. A Roma, ad esempio, lo sciopero di quattro ore è proclamato per mercoledì 13 novembre, dalle 9.30 alle 12.30 (con corteo), come si legge in una prima ‘mappà sul sito della Cgil; stessa data per Firenze. La data fissata è il 14 novembre per Genova (con manifestazione alle 9.00). Sarà il 15 novembre a Milano con corteo alle 9.30, come a Torino e Venezia. Sempre il 15, invece, in Friuli Venezia Giulia lo sciopero sarà non di quattro ma di otto ore con manifestazione regionale unitaria a Pordenone. In Puglia lo sciopero sarà di quattro ore il 15 novembre ma a Foggia è esteso a otto ore per il settore dell’edilizia (di un’ora per i lavoratori del settore della conoscenza).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta basta non scrive minacce e cose ecc...