3 ottobre 2013

Minacce al procuratore Seccia

Il procuratore Domenico Seccia
Da una notizia Ansa, battuta pochi minuti fa, si apprende che “una busta contenente un proiettile a salve e una lettera minatoria è stata recapitata lunedì scorso, giorno dell’insediamento, al nuovo Procuratore della Repubblica di Fermo Domenico Seccia. Non si esclude nessuna ipotesi, compreso il gesto intimidatorio per la precedente attività del magistrato a Lucera o quello di un mitomane. Ma prende consistenza l’ipotesi che si tratti di un tentativo di “screditare” il procuratore appena arrivato”. Lunedì 7 ottobre, alle 11.30, nella sala della Corte di Assise del Palazzo di Giustizia di Lucera, si terrà la cerimonia di saluto del magistrato barlettano.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta basta non scrive minacce e cose ecc...